lunedì 27 giugno 2011

Cherry Muffin, finally!

Hi everybody!!! Have you had a great first summer week end?
Bologna was so HOT! and I miss my favorite Windy City!!!

Sono proprio una sentintimentale as usual, ma comunque solo una fuori di testa come me poteva pensare di preparare una muffin merenda che prevedeva inevitabilmente l'accensione del forno in un pomeriggio gia' rovente di suo. Niente e' stato premeditato, solo l'incontro con una bella vaschetta di ciliegie ha scatenato il mio delirio:   la mano e' stata piu' veloce del pensiero, ci voleva una furtiva prova assaggio prima di tutto! MMMmmm... Buoneeee! Nonostante il prezzo non proprio a buon mercato erano troppo buone e succose, non potevo lasciarle li,  dovevano venire a casa con me, e cosi' e' stato.


 Ripresa in mano la ricetta che custodivo dall'inverno scorso, in attesa di un clima migliore e di frutta degna di essere "sacrificata", in meno di un'oretta sono usciti dal forno anche questi muffins.



Ah cos'era quel rivolo di ciliegia?!?!?! Divino!!!
Insomma posso solo aggiungere che data la semplicita' della ricetta merita di essere  rifatta.
Ingredienti tradotti dall'originale:

2 cups di farina 00
3 cucchiaini di lievito per dolci
1/2 cucchiaino di sale
1 uovo
1/4 cup di burro fuso
1 cup di latte
2 cups di ciliegie denocciolate e tagliate


Si preparano gli ingredienti secchi in una ciotola, poi nell'ordine, andiamo ad unire l'uovo, il burro e il latte sempre mescolando con la frusta (io ho usato quella a mano). Per ultimo si uniscono i pezzi di ciliegia e si mescola appena con una spatola o cucchiaio.

Infornare in forno preriscaldato a 180 C per 20-25 minuti o fineche' diventano lightly browned (dorati).

Buon inizio settimana!!!


1 commento:

  1. buonissimi! anch'io ogni tanto accendo ancora il forno :-)
    bacio

    RispondiElimina