venerdì 27 settembre 2013

Fall...in love

Ma che fine ha fatto l'autunno?!?
Lo sto' aspettando con ansia, come aspetto il Natale, il compleanno o una ricorrenza speciale. Bè in effetti l'autunno lo è.
Al momento le giornate calde non vogliono lasciare il posto a quelle più fresche, quindi mi devo accontentare dei brevi momenti alla mattina quando l'aria crispy entra dalla finestra e mi dà il buongiorno.
Rileggendo vecchi post e scorrendo a ritroso sul blog, ormai son già 4 anni di blog, wow vola il tempo! E mai in questo periodo ho saltato di postare qualcosa. Una sensazione, uno stato d'animo, o semplicemente una foto; con l'autunno c'è un legame speciale, non sò, sarà il periodo, sarà che si chiudono le vacanze e tutto ricomincia. I vecchi ritmi, come quando si andava a scuola.
Nuovi progetti, nuove idee, nuove cose....


I colori caldi e romantici dell'autunno stanno arrivando.
Ho voglia di un maglione caldo, di una copertina soffice e di arrotolarmi in una sciarpa.
And least but not last sentire il profumo dolce e coccoloso di qualcosa da sfornare.

A questo proposito vi lascio in compagnia di questo:

Pumpkin Bread (by Simplyrecipes.com)
 
1 cup di farina
1/2 teaspoon di sale
1/2 cup di zucchero
1 teaspoon di lievito non vaniliato
1 cup abbondante di purè di zucca
2 uova
1/2 cup di olio d'oliva
1/4 cup di acqua 
 
In una ciotola unire tutti gli ingredienti secchi; in una seconda tutti quelli umidi.
Unire i due composti, amalgamando con cura i secchi al composto di zucca.
Imburrare uno stampo, infarinarlo e versarci il composto.
In forno preriscaldato a 180° per circa 50 min.
 
 
 
 
 
 Il pane alla zucca in questione, è...bè...stà bene con la cioccolata spalmabile, a colazione o come spuntino di mezza notte! Si sposa bene anche col prosciutto o formaggio spalmabile...lo dico per sentito dire (si è volatilizzato prima che potessi provarlo anch'io!) :-P
 
 
Detto questo, auguro a tutti
 un Felice Autunno,
riempiamoci gli occhi di tutti i meravigliosi colori
che solo questa stagione sa regalarci!!!
 
 
 
 (foto by Pinterest...pensando agli States...)
 
 

domenica 8 settembre 2013

Io e ...i muffins ai mirtilli

Una domenica pomeriggio insolita: sono a casa dal lavoro.
Fantastico, meglio sarebbe stato saperlo in anticipo e organizzarsi, ma pazienza e' andata così .
Avrei una lista interminabile di cose da fare ma per una volta prima il piacere, poi il dovere, questa e' un'occasione da prendere al volo!!!
Un giro al centro commerciale, prima tappa libreria: curiosare tra i libri in santa pace e rendersi conto di quante nuove uscite ci sono....pericoloso, il mio bancomat deve rimanere in borsa! Leggi e rileggi alla fine sono riuscita a non comprare neanche un libro, i titoli erano troppi, però nel settore cartoleria sono riuscita a trovare un biglietto, proprio quello che cercavo!
La seconda tappa la potrei chiamare "Ce l'ho, ce l'ho, mi manca..." , siamo in profumeria e l'oggetto in questione e' lo smalto. Ci sono già i nuovi colori che hanno preso il posto di quelli estivi, belli, ma non ho avuto l'ispirazione. Peccato. Ciliegina sulla torta in sottofondo si sentiva Wake me up when September ends dei Green Day, mi mette sempre un po' di tristezza ...summer is come and passed... In effetti questa estate 2013 e' arrivata e volata via, però che dire una gran bella estate...
Terza ed ultima tappa: il supermercato. Stasera finalmente cucino, quasi un evento, per me che arrivo sempre tardi. Spesa fatta alla velocità della luce, troppa gente, troppa confusione.
Uscire dal parcheggio e' stata un'impresa, il caos generale, fortunatamente niente "feriti" io la mia auto abbiamo raggiunto sani e salvi casa.


Il timer del forno suona, mi riporta alla realtà... sforno i muffin.





 Blueberry Muffins di Martha Stewart Living agosto 2000
+ mie modifiche

3 cucchiai di burro morbido
2 cups di farina
1 cup di zucchero
1 uovo 
1/2 cup di latte
2 cucchiaini di lievito
un pugno generoso di mirtilli 

In un contenitore unire lo zucchero con il burro e creare una crema; aggiungere l'uovo e continuare a mischiare. Incorporare la farina con il lievito e poco alla volta il latte, finchè il composto diventa cremoso.
I miritilli li ho aggiunti dopo aver diviso nei pirottini l'impasto.
In forno preriscaldato a 180°C per circa 30 min.
(la ricetta prevedeva 6 muffins, a me ne son venuti 10!)



Baci Kat

domenica 1 settembre 2013

Torta morbida ai fichi



Quest'anno tutti dicono che i fichi sono arrivati in ritardo, sarà anche vero, ma io francamente li colloco a settembre, quindi va bene così!
Le vacanze sono finite, le valigie sono state momentaneamente riposte.
Una nuova stagione è alle porte.
Ci sono cambiamenti nell'aria...
...e il richiamo del forno è stato più forte di me. Ho DOVUTO accenderlo con quasi una settimana d'anticipo rispetto a quello che mi ero prefissata. Pazienza. E' risaputo che noi  appassionati di food e fornelli, aspettiamo sempre con impazienza che il clima rinfreschi, per poi aprire la stagione del forno.
La mia è ufficialmente iniziata :-)
Inizia con un classico: la ciambella morbidosa, che ho fatto e rifatto più e più volte, semplice, alle mele (qui trovate gli ingredienti), con gocce di cioccolata o con qualsiasi altro ingrediente che la fantasia mi ha suggerito.
Questa è la versione con i fichi.



In realtà vi dico che, i sei fichi che avevo messo sopra l'impasto, speravo rimanessero sopra, invece durante la cottura sono stati inghiottiti dalla lievitazione. Vuol dire che per questa volta niente fichi caramellati!!!

Buon pomeriggio a tutti e se avete un pezzetto di ciambella simile a questa...è decisamente un'ottima merenda (la mia è sparita in due giorni!).



giovedì 1 agosto 2013

Summer 2013

Benvenuto Agosto!

Come state? Ma sopratutto, come procede la vostra estate?
In quel della Pianura Padana i 40 gradi di oggi si sentono tutti; l'autostrada che attraversa Bologna è bloccata in tutte le direzioni, e i paesi si stanno lentamente svuotando.
E io?!? Bè  tra condizionatore e ventilatore cerco di far passare un altro pomeriggio in negozio. Tutto tranquillo, pochi clienti che gironzolano, la musica di sottofondo della radio, il momento giusto per tirare fuori la blogger che è in me.


Condividere, fotografare, scrivere, leggere...certe cose non cambiano mai.




























...o forse qualcosa sta cambiando, come essere dall' altra parte dell'obiettivo!

Complice una splendida settimana in Sardegna,
 un clima meraviglioso
 e un compagno d'avventura speciale.
Tutte le vacanze dovrebbero essere così!!!





Da Santa Teresa di Gallura alla Maddalena, tanto mare e tante dormite.

E voi cosa mi raccontate???

Baci, baci





lunedì 24 giugno 2013

Io, le ciliegie e una notte di mezza estate

Tornare qui dopo tanto, tanto tempo, mi mette una certa agitazione, ma il punto è che qui mi mancava. Mi è mancato questo spazio, così come credevo di aver perso una parte di me.
Molte cose sono cambiate, io stessa sono cambiata, e per molti mesi pensavo di non aver più niente da raccontare, da condividere con voi. Erano tutte scuse, nascondersi dietro a un dito, be' non sono io. Per sopravvivere in questo mondo bisogna mettersi in gioco, rimboccarsi le maniche, andare avanti e alle volte si possono scoprire tratti della nostra personalità che non si sapeva d'avere.
Quindi un grazie a me, che ho tenuto duro, alle persone care che mi son state vicine, a chi ha saputo abbracciarmi e dire la parola giusta quando ne avevo bisogno, a chi è entrato nella mia vita in punta di piedi con in mano un cestino di ciliegie al profumo d'estate.






si sa' una ciliegia tira l'altra.....quindi prima di finirle, e' arrivata l'idea: dovevo preparare un bel cake alle ciliegie!!! E nonostante gli oltre 30 gradi di questi giorni, solo una matta come me poteva pensare di  accendere il forno, per ben 45 minuti....ma il risultato giustificava in pieno la mossa azzardata!!! 
Questa era la mia occasione, il tempo era dalla mia parte, e' bastato prendere fuori le fruste elettriche, gli ingredienti necessari, e vedere se due foto decorose ero ancora in grado di farle.






Sentire il profumo dolce e caldo spandersi per casa, tagliarlo e godersi una fetta a colazione, e' stato un bel modo di iniziare la giornata!


Have a wonderful week,
Kat


Dimenticavo, gli ingredienti:
confezione di farina del Mulino Chiavazza (preparato per torte soffici)
125 g di burro morbido
3 uova
1 bicchiere di latte
un pugno generoso di ciliegie denocciolate