lunedì 19 marzo 2018

Spazio alla creatività: Io compro su Etsy - Made in Italy!





Con piacere scrivo questo post che unisce due mie grandi passioni: il blog che fa parte della mia vita da diversi anni e diciamo per "colpa" dei social a volte è un pò in ombra, e lo shop on line che mi ha permesso di entrare a far parte di una bellissima famiglia su Facebook. Un attimo di pazienza e vi spiego!

Tutto inizia lo scorso autunno, prima su Instagram poi su Fb con il gruppo Seo a colazione, riservato ai possessori di un negozio Etsy. Tra una conoscenza, una chiacchera e le condivisioni delle nostre esperienze abbiamo iniziato a parlare di Seo per ottimizzare i nostri shop sotto la guida di Daniela, colei che ha dato inizio a tutto questo con la sua grande disponibilità ed esperienza.
La naturale conseguenza è stata la nascita del gruppo Fb IO COMPRO SU ETSY - MADE IN ITALY  
In questo gruppo aperto non solo ai venditori, gli unici che possono mettere in vendita i propri prodotti, ma anche ai compratori, si trovano davvero tante creazioni prodotte con amore da artigiani e artisti italiani in vendita su Etsy. Si possono richiedere informazioni, fare ricerche di prodotti, insomma se non ci conoscete passate a trovarci!

Naturalmente trovate anche il mio shop dove presto inserirò gli articoli primaverili, sia di home decor che accessori per la primavera/estate,  anche se con questo tempo pensavo seriamente di tornare a sciarpe e berretti in morbida lana...

Comunque una cosa che ci tengo a sottolineare è che dietro ad ogni prodotto creato con le nostre mani c'è sempre una persona, con la sua storia e le sue conoscenze che crea un oggetto unico e speciale. La produzione creativa però non è solo il fare, richiede studio e metodo costante come per tutti i lavori, quindi comprare il fatto a mano in Italia non è solo una scelta consapevole e di gusto, ma è dare il giusto spazio ad uno shopping ricercato.




Buona settimana a tutti, qui nevica ma la primavera dovrà farsi vedere prima o poi, un abbraccio Kat

lunedì 5 marzo 2018

Le chiacchere del lunedì

In questo periodo ho  pensato come fare per mantenere una certa regolarità nello scrivere i post qui sul blog, pensa e ripensa mi è venuto in mente un appuntamento settimanale del tipo "le chiacchere del lunedì" dove raccontarvi delle ultime cose come la settimana appena passata o le novità di quella che arriverà; le tendenze del momento, cosa combino con i miei filati quindi progetti per la stagione primaverile ma anche qualche ricetta. Sì perchè, è vero che non parlo di food da un pò, ma a casa Miss Americanpie si continua a cucinare e ad accantonare tante ricettine...e presto tornerò a mettere le mani in pasta!

Però mi piacerebbe sapere anche da voi che passate di qui cosa state combinando, confesso che uno scambio di chiacchere mi piacerebbe proprio tanto!!! Facciamo finta di prenderci un caffè insieme e scambiare due parole, vi và?!

In  questo periodo oltre ai filati e ai nuovi progetti in cantiere per la primavera, ho una vera e propria fissa per i bullet journal.




A dire il vero ho sempre amato fare liste e organizzare le cose, dalle più importanti alle più frivole come la lista delle cose da portare in vacanza. E poi si sà le mode alle volte vanno a toccare anche i nostri interessi e con l'inizio dell'anno non mi sono bastati il planner del mese e il calendario editoriale nella mia splendida agenda di Chiaridee.com . In giro per il web si trovano planner davvero carini per tutte le esigenze,  tutti da scoprire!

In foto trovate la mia idea o meglio una parte delle cose che ho voluto appuntarmi per il mese di marzo: un modo creativo per organizzare le mie idee, gli impegni extra lavoro per così dire; Instagram, FB, il blog, lo shop su Etsy , richiedono cure e tempo. Scrivere mi ha sempre aiutato a focalizzare gli obiettivi, a darmi una linea guida.
FOCUS è la mia word of the year tutto sommato mi sembra di mantenere la parola!!!

Vi aspetto, un bacio Kat





lunedì 8 gennaio 2018

Cosa ho imparato nel 2017?


L'anno appena chiuso ha visto tante cose, sopratutto un anno fatto di tanti lavori, nuove sfide e una maggiore consapevolezza da parte mia, quella di riuscire. Spesso mi sono fermata a guardarmi e a riflettere in silenzio per non sciupare il momento. Posso dire di sentirmi soddisfatta. Certo ci sono altre cose da mettere a posto però intanto, nel mio piccolo mondo, qualcosa inizia a prendere la forma che voglio io.

Parto con il punto che preferisco, i limiti: quando pensiamo di avere delle limitazioni perchè ci avventuriamo in un terreno sconosciuto in realtà le nostre capacità si stanno già attivando per stupirci ma noi non ce ne rendiamo conto.

Ho imparato a organizzare meglio il mio tempo per dedicarmi al mio non lavoro ufficiale senza diventare matta e le soddisfazioni sono arrivate.

Mi sono e mi sto tutt'ora avventurando nello studio della seo, e posso dire con orgoglio che cos'è, a cosa serve senza usare parolone da scienziato, dopo averci passato su tutta l'estate con prove e riprove messe in pratica su Etsy, altro demone che mi dà il suo bel da fare, tra lacrime e incavolature varie. Però ho capito quanto amo lavorare sul web.

Ho imparato che se credo per prima io nelle cose che faccio forse riesco a trasmetterlo anche agli altri. Ma ho anche capito che non devo arrabbiarmi ferocemente (sto usando parole gentili non si dicono parolacce qui!!!) con chi non comprende la differenza tra "lavoretti d'asilo" e lavori creativi fatti con criterio e ragionati.

Ho realizzato che non sò affrontare le critiche, o meglio le mie orecchie devono imparare a distinguere critiche dai consigli, ci lavorerò sù ma non sono convinta, il mio carattere per queste cose ha la meglio sulla ragione ;-)

Ho imparato a ridere più spesso di me e con me, sì questo significa che a volte rido da sola e mi piace anche! A non fare troppi piani perchè basta un niente a stravolgere tutto; a portare avanti gli obiettivi uno alla volta; ho chiaro che la perfezione non esiste ma è indispensabile guardare da più angolazioni.

Se opportunità era la parola del 2016 e concretezza quella del 2017 , focus vorrei fosse quella di quest'anno (non sono parole da poco e suonano anche un pò paurose...).

Spesso mi chiedono come faccio a conciliare tutto questo con il lavoro che occupa gran parte delle mie giornate (giro sempre con un notes per gli appunti è il segreto!), sorrido e dò risposte un pò vaghe, la verità è che spesso me lo chiedo anch'io e non lo sò!!!

#2018stupiscimi

Un abbraccio Kat















venerdì 22 dicembre 2017

XMAS IN ARRIVO!

Natale non è in avvicinamento è proprio dietro la porta e mai come quest'anno ho dovuto incastrare tante cose. Lavoro, impegni, aggiornamenti social vari, la nuova pagina Facebook del mio lab, tanti lavori in lana da fare e consegnare. E finalmente riesco ad aggiornare anche il blog! Meglio tardi che mai, eh??!

Niente quest'anno mi sono fatta prendere dalla frenesia, da mille cose; ho cercato di fare tutto al meglio delle mie possibilità, spero di esserci riuscita, sono soddisfatta. Questo mi basta.

Tutto al momento è in ordine, spero di non aver dimenticato nulla: le lucine per casa ci sono,  i regali sono già tutti impacchettati sotto l'albero, le fasce hanno raggiunto le loro destinazioni e anche al lavoro è tutto a posto. Avrei voluto raccontarvi di più, dello shop on line, di come i lavori lanosi mi hanno dato soddisfazione, del mio week end toccata e fuga a Copenaghen e invece niente. Di quest'ultimo però vi racconterò magari sarà l'ultimo post dell'anno o il primo del 2018 di buon auspicio...chissà vedremo!

Vi lascio con questa immagine di quel meraviglioso week end di fine novembre in una capitale molto romantica, buon Natale a tutti voi che passate di qui e godiamoci i momenti di semplicità con le persone a noi care.

Un abbraccio Kat






giovedì 26 ottobre 2017

Essere social mi piace ma off line è più bello



In agenda per il mese di ottobre avevo appuntato alcuni eventi ai quali avrei partecipato tra cui proprio Collego La Mente che si è svolto dalle mie parti la seconda domenica del mese. Fortuna vuole che la conferma della mia partecipazione è avvenuta solo un paio di settimane prima, il che ha significato per me concentrarmi sul materiale da portare all'evento, il laboratorio da proporre ai bambini e non ho avuto minimamente il tempo di farmi prendere dal panico. 

Resoconto della giornata semplicemente oltre le mie aspettative, tanto lavoro ripagato da altrettanta soddisfazione: sono uscita dal mio guscio del web, ho sfidato i miei timori e i risultati sono arrivati. 
Felice e orgogliosa di aver fatto vedere le mie creazioni, del laboratorio creativo dove ho riciclato le magliette trasformandole in filato e di aver insegnato a fare piccoli lavori a maglia con la tecnica delle dita. 

Fare ciò che ci piace mette davvero di ottimo umore, lo percepiamo noi stessi e lo notano anche gli altri.
Un grazie speciale ai miei amici Lucia e Stefano http://www.lascatoladelleidee.com


Un abbraccio Kat
(nel prossimo post mi piacerebbe condividere una ricetta e forse vi racconterò i salti acrobatici che faccio divisa tra le mie creazioni e il complicato mondo di Etsy...ce la posso fare?!?)





domenica 3 settembre 2017

September, surprise me!!!




Settembre è arrivato in un lampo o forse l'estate è solo volata via?!?
Punti di vista.
Luglio e agosto sono stati mesi impegnativi tra lavoro, uncinetto, letture e ricerche di materiali vari.
Sono grata di aver combinato qualcosa senza seguire schemi e scalette, non mi ero organizzata per niente, eppure... 
Poi settembre è arrivato: idee per la testa, colori, cose da sistemare, tutte appuntate nella mia mente.
Sarà anche il mese dell'ultima parte delle mie vacanze, un altro giro in Sardegna, sono grata anche per questo e mi auguro di portare a casa un pò di spensieratezza per affrontare tutti i miei progetti. 

Caro settembre io sono qui, con il sorriso e l'ironia che ho imparato di possedere anch'io, non voglio fare troppi piani o liste di cose da fare, perchè si sà basta un niente per stravolgere tutto. Prometto, niente to do list, solo io e i miei progetti da portare avanti uno dopo l'altro.

Sono grata di essere come sono. 

Felice Settembre a tutti!!! Un bacio,
KAt





martedì 8 agosto 2017

Breve dialogo tra due cactus riciclati

Storie d'estate....





mr Cactus: Ciao e tu che sei?

mrs Cacty: Ciao io sono Cacty, piacere!

mr: io sono mr Cactus, sono felice che tu sia qui! 

mrs: Anch'io sono felice di trovare un mio simile, possiamo diventare amici!

mr: Certo! Sei così carina...ma la mamma dove ti ha trovato?

mrs: Sai fino a un pò di tempo fa ero una magliettina poi nessuno mi ha comprata e mamma mi ha preso, portato a casa; lavata e profumata poi mi ha trasformato e mi ha regalato un bel vasetto, come il tuo.

mr: Io invece ero una canotta, ho ricevutolo stesso trattamento, sai io la conosco, lei si diverte: taglia, arrotola e poi annoda tutto il filo su quel buffo uncino.

mrs: sì è stato divertente trasformarsi, peccato però che presto dovrò partire...intanto continuiamo a chiaccherare, ci ha sistemato vicini-vicini e continua a farci le foto!!!

mr: ma sì lasciamola fare... mi piace la tua compagnia! 💗



(☛ dal mio Miss AmericanPie lab ...e se anche tu vuoi il tuo cactus contattami!)