lunedì 14 febbraio 2011

True Love


A me succede sempre così: se preparo qualcosa di non studiato, ma d'istinto, state certi che il risultato è sempre squisito!
"Ma com'è sta' cosa?" Dovrei aver già capito ed evitare di farmi domande. Me le faccio e me le dico.
E la fantasia mi ha portato ad acchiappare un rotolo di pasta brisè dal frigo e.... il romanticismo ha fatto il resto!
"Strudel?" ho pensato, ne ho sfornati così tanti in quel di Rockford, tanto per riprendere le vecchie abitudini (la solita sentimentale). Così srotolo la mia pasta, e arriva l'illuminazione! "Cuori!!!"
E il profumino per casa, volete che ve lo racconto cos'era? Burro-meloso, semplicemente divino!
Perfetti come le due metà della stessa mela, con un solo difetto: ne son venuti pochi!

La zia consiglia: consumare i dolcetti in coppia o comunque in compagnia


Ho usato:
rotolo di pasta brisè, formine a forma di cuore, una mela verde, zucchero a velo.
Tagliare le mele a cubetti, metterle in un ciotolino con un cucchiaino di zucchero e volendo un po' di cannella. Fare le formine sulla pasta, farcire e chiudere bene i bordi dei cuori. Infornare a 180 C finchè la superficie diventa dorata.

Non mi resta che augurare a tutti una buona giornata piena di cuori e di musica!!!


11 commenti:

  1. Non preoccuparti, e' cosa comune...dall'improvvisazione alla perfezione il passo e' breve!
    E questi cuori sono una delizia :-)

    RispondiElimina
  2. verissimo, dall'improvvisazione nascono delle ricette stupende...come questi cuori che sono bellissimi e immagino da mangiare tiepidi...che profumo!

    RispondiElimina
  3. ma che bontà! bell'idea quella dello strudel a forma di cuore.
    buona serata
    ciao

    RispondiElimina
  4. Chissa che profumino...

    RispondiElimina
  5. Immagino la bontà e vedo la bellezza!
    Bravissima!

    RispondiElimina
  6. Carini.....poi lo strudel e' proprio delle mie parti! CIAO (SARA)

    RispondiElimina
  7. ti faccio i complimenti per la nuova veste, è molto più fine, meno americana....baci...mi piace anche la ricetta

    RispondiElimina
  8. allora come va il ritorno in patria?

    RispondiElimina
  9. Ma dai!!!Potevi partecipare al mio HART-to-HART!!!! Sigh...ci sarebbero stati benissimo nella raccolta....sigh!!!

    Baci, Flavia

    RispondiElimina
  10. ma sì ogni tanto improvvisiamo! bellini i cuoricini di mele, gnam!

    RispondiElimina