lunedì 11 ottobre 2010

Muffins...velenosi!

Potevo non farmi contagiare in questo delirio pre-Halloween? Figuriamoci, siamo accerchiati: zucche, mostri e fantasmi alle finestre, giardini trasformati in cimiteri e streghe sulle scope. Non siamo neanche a meta' ottobre, questo significa che se tanto mi da' tanto il bello deve ancora venire... E aspettando la prova costume, in casa inizia a spuntare qualcosina qua e la'....

ATTENTI A QUEL MUFFIN!!!
Guardate l'effetto che ha avuto su questi poveri gufetti!?!?! Allucinati...ahahahhhh!!!!

Ma noooo, solo zucchero e cacao! (mi diverto con poco, bastano due pirottini ahahah!)

La pozione magica e' mooolto facile, servono:
50 g zucchero, 100 g farina (io ho messo quella di riso), 1cucchiaino di lievito, 1/2 cucchiaino di bicarbonato, 40 g burro fuso, 1 uovo, 100 ml latte, del cacao in polvere per decorare, zuccherini colorati.

Come in ogni ricetta per muffins che si rispetti si mescolano gli ingredienti secchi da una parte e dall'altra quelli liquidi. Nel frattempo preriscaldiamo il forno a 190 C. Si uniscono i due composti, senza mescolare troppo, e si riempono sei pirottini. Una spolverata di cacao e un bel ghirigori con lo stuzzicadenti e il gioco e' fatto!
In forno per 15-20 minuti, poi via di decorazioni.

E alla finestra sono apparsi...persino i fantasmi, con tanto di sole e cielo azzurro...

BOO !!!
I fanstasmi sono stati ricavati da tovaglioli di carta decorati e ritagliati doppi, in questo modo sono uguali anche visti da dentro.

con questo post partecipo alla raccolta di Pan di Panna


e al contest (S)cene da Film


The Witch is in!!! ;-) Bye

23 commenti:

  1. Ahhhhhhhhhh Halloween!!!! Lavorando in una scuola americana gia' siamo in pieno delirio!!!
    Pero' i tuoi muffins sono un amore :-)

    RispondiElimina
  2. Ma che carini! sia i muffin che i fantasmini! bacio

    RispondiElimina
  3. ah.. sicuramente mi sai aiutare.. ma quanto resiste una zucca intagliata? Posso lavorarci quanti giorni prima? grazie :-)

    RispondiElimina
  4. ma che carini! lì sono un'istituzione davvero :-)
    ciao

    RispondiElimina
  5. Strepitosi!!! probabilmente sarò a Roma dai miei nipoti quando sarà Halloween, però potrei portargli qualcosina di dolce. In realtà potrei farli anche per noi, per consolarci.
    @ Zucchero e farina , sicuramente Kat ti saprà dire meglio di me, sono solo pochi anni che intaglio le zucche per il piccolo, ma di solito durano un bel pò, minimo una decina di giorni, dipende da quanto è umido l'ambiente e da quanto pulita è la zucca. Ma questa è solo la mia esperienza, quindi Kat illuminaci!
    Ah! la nuova veste del blog mi ha illuminato la giornata grazie :-***

    RispondiElimina
  6. questi te li copio subito, i miei figli sono già in pieno clima halloween!

    RispondiElimina
  7. Che belli!! Avevo giusto voglia di muffin oggi e questi con la farina di riso sono perfetti per me.

    RispondiElimina
  8. Davvero belli.. grazie Kat per aver partecipato..non sapevo nemmeno che ci fosse in giro un altro contest di Halloween! Meglio no?
    Un bacione

    RispondiElimina
  9. Carinissimi...anche se velenosi !! ciao

    RispondiElimina
  10. ma sono meravigliosi!!!! che bontà!!!! baci

    RispondiElimina
  11. Uaooo..che belli che sono!!! davvero carini, farebbero la felicità di qualsiasi bambino!!! che forti i fantasmini!!! un abbraccio :D

    RispondiElimina
  12. Ciao Kat, bella la nuova grafica del blog!!!!! Non l'avevo vista prima!
    Un bacio

    RispondiElimina
  13. @Arabafelice eh posso immaginare il delirio ahahahh!

    @Z&F a dire il vero pensavo che non fossero un gran che esteticamente, grazie ;-). Le zucche intagliate non sono espertissima: quelle intere mi sono durate fino a Natale l'anno scorso, intagliate durano decisamente meno sopratutto in casa :( se puoi mettile fuori, io le intaglio all'ultimo Baci

    @Sonia io ne sono innamorata!!!

    @Fabiana grazie in effetti mi son divertita a giocare sul blog! Si' dai crea qualcosina con dei bimbi in giro dev'essere ancora piu' bello!

    @Gaia Celiaca, prego accomodati pure, aspetto di vedere i tuoi muffins allora?!?

    @Stefy allora son stata telepatica ;-)

    @Klod partecipato piu' che volentieri (ciu is mei che uan?!) a presto

    @Stefania appena appena!

    @Ely grazie :-D

    @Luciana credo anch'io, intanto mi esercito da sola! Ricambio l'abbraccio

    @Girovaga l'ho cambiata ieri e sento che mi piace proprio! Baci

    RispondiElimina
  14. che bello godersi questa festa in un paese in cui è così sentita!!!Qui in Italia non ha la stessa valenza, ma mi piace un sacco gustarmi con gli occhi questi "velenosissimi" muffin golosi!

    RispondiElimina
  15. Sebbene non condivida questa festa (ma anche per me che sono in SIcilia non è facile ignorarla, immagino per te!!!) i tuoi muffins mi piacciono troppo... e poi sono gluten free!!!

    RispondiElimina
  16. Bellissimi e golosissimi!!!! Grazie della ricetta!!

    RispondiElimina
  17. Ma che belli con quei puntini velenosi!!!
    Copio subito la ricetta Grazie!
    Baci
    P.s. Ma quant'è bella la foto dell'albero e lo sfondo!!!!!!!

    RispondiElimina
  18. @Gloria mi piace tanto anche a me, l'ho fatta pensando proprio di metterla li'! Grazie Ciao

    RispondiElimina
  19. Ciao kat ho una sorpresa per te..baci

    RispondiElimina
  20. @Klod grazie per aver pensato a me e avermelo passato! Baci

    RispondiElimina
  21. Ciao Kat, vorrei vivere quell'atmosfera e quest'anno per la gioia dei miei figli stiamo organizzando una mega festa per mostri grandi e piccini e questi muffins velenosi saranno nel menù.
    ps l'uva fragola è dolce e ha un sapore che ricorda la fragola.
    un bacio

    RispondiElimina
  22. sono trooooooppo carini questi muffin...fanno proprio paura ^_^

    RispondiElimina
  23. una pozione magica per creare un’esplosione di allegria.. bravissima.. un bacio

    RispondiElimina